FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: AMSTERDAM 1928

Amsterdam 1928

 

I Giochi della IX Olimpiade si sono svolti ad Amsterdam dal 28 luglio al 12 agosto 1928. La capitale olandese aveva già presentato la sua candidatura per i Giochi del 1920 e del 1924, assegnate rispettivamente ad Anversa e Parigi. Continue reading FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: AMSTERDAM 1928

FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: PARIGI 1924

uruguay

I Giochi della VIII Olimpiade si svolsero a Parigi dal 4 maggio al 27 luglio 1924. Furono le ultime Olimpiadi ad essere organizzate sotto la presidenza di Pierre de Coubertin.
Parigi, città natale del Barone, fu quindi la prima città ad aver ospitato più di un’edizione dei Giochi. Per la prima volta venne utilizzato il motto “Citius, Altius, Fortius” (“Più veloce, più alto, più forte”). Al termine della cerimonia di chiusura, furono issate tre bandiere: quella olimpica, quella del paese ospitante e quella del paese che avrebbe ospitato i Giochi per l’edizione successiva. Continue reading FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: PARIGI 1924

FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: ANVERSA 1920

paavonurmi_500

 

I Giochi della VII Olimpiade si sono svolti a Anversa (Belgio) dal 20 aprile al 12 settembre 1920.
La cerimonia d’apertura si tenne il 20 aprile 1920. Era stata presa la decisione di escludere dai Giochi Germania, Austria, Ungheria, Bulgaria e Turchia, paesi sconfitti nella Prima Guerra Mondiale. Continue reading FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: ANVERSA 1920

FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: STOCCOLMA 1912

maratona

 

Stoccolma 1912. I Giochi della V Olimpiade furono aperti ufficialmente il 5 maggio 1912. In questa edizione per la prima volta le donne vennero ammesse a gareggiare, aumentando la loro presenza fino ad allora limitata alle gare di tennis e di tiro con l’arco. Per la prima volta partecipò la Russia. Per rivederla nuovamente gareggiare dovremo aspettare 40 anni, ad Helsinki nel 1952. Continue reading FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: STOCCOLMA 1912

FEDERICO BUFFA RACCONTA DORANDO PIETRI ALLE OLIMPIADI: LONDRA 1908

pietri

 

Ad ospitare la quarta edizione dei Giochi del 1908, il barone De Coubertin avrebbe voluto Roma. Le difficoltà economiche inducono però il governo di Giovanni Giolitti alla rinuncia ad un anno dall’evento. Si trova subito una sostituta all’altezza: Londra. Continue reading FEDERICO BUFFA RACCONTA DORANDO PIETRI ALLE OLIMPIADI: LONDRA 1908

FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: SAINT LOUIS 1904

STLOUIS

 

Nel maggio 1901 il CIO aveva assegnato i Giochi agli Stati Uniti, in segno di gratitudine nei confronti degli atleti americani che avevano partecipato numerosi ad Atene e Parigi, e per la convinzione che si potesse riscattare immediatamente l’edizione parigina. Continue reading FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: SAINT LOUIS 1904

FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: PARIGI 1900

PARIGI

 

I Giochi della II Olimpiade si svolsero a Parigi dal 14 maggio al 28 ottobre 1900.

In occasione del Congresso olimpico del 1894, il barone de Coubertin propose che i Giochi Olimpici del 1900 fossero assegnati a Parigi, contemporaneamente all’Esposizione universale già programmata per quell’anno nella capitale francese.  Continue reading FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: PARIGI 1900

FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: ATENE 1896

ATENE 1896

I primi Giochi Olimpici risalgono alla Grecia del 776 a.C.; vennero sospesi nel 393 d.C. dall’Imperatore Teodosio I, per essere ripristinati solo 1500 anni dopo, il 6 Aprile 1896, in occasione dei primi Giochi Olimpici moderni.
I Giochi Olimpici moderni nacquero per iniziativa del barone francese Pierre de Coubertin, sull’onda del rinnovato interesse per l’età classica portato dalle straordinarie scoperte archeologiche di quei decenni.  Continue reading FEDERICO BUFFA RACCONTA LE OLIMPIADI: ATENE 1896

BIDONI: RAMBERT, L’AEROPLANINO MAI DECOLLATO

rambert

 

Sivori disse a Passarella di dire ad Angelillo che dicesse a Suarez di avvisare Bianchi che dicesse a Moratti: prendetelo.

Moratti rispose a Bianchi che facesse sapere a Suarez che dicesse ad Angelillo che chiamasse Passarella per dire a Sivori: va bene, se insistete lo prendiamo, che problema c’è?  Continue reading BIDONI: RAMBERT, L’AEROPLANINO MAI DECOLLATO

ZICO ALL’UDINESE: LA STORIA

zico cappello alpino

 

Doveva essere un trasferimento, divenne un affare di stato. Zico all’Udinese, era l’estate del 1983, e l’annuncio arrivò a sorpresa: “Abbiamo preso Zico”: la faccia – furba, sghignazzante, trionfante – era quella di Franco Dal Cin, 40 anni, direttore sportivo dei friulani. Era il 1 giugno. Non ci credeva nessuno, furono costretti a farlo.  Continue reading ZICO ALL’UDINESE: LA STORIA