NEXT GENERATION: AMINE GOUIRI

L’Olympique Lyonnais del presidente Jean-Michel Aulas negli ultimi anni si è specializzato nel formare e lanciare ragazzi diventati protagonisti del calcio europeo. I principali giocatori usciti dal settore giovanile e diventati protagonisti del calcio europeo sono stati soprattutto gli attaccanti: da Karim Benzema ad Alexandre Lacazette, la scuola lyonnais sembra avere una bravura particolare nel formare le punte. 

Il prossimo ragazzo a ripercorrere i passi di questi illustri predecessori potrebbe essere il diciassettenne Amine Gouiri.

Nato nel febbraio del 2000 a Bourgoin-Jallieu, periferia di Lione, Gouiri ha fatto tutta la trafila del settore giovanile nella squadra del capoluogo della regione del Rodano, mettendosi in mostra fin da giovanissimo per quella che è la sua passione principale: il gol. Tanti e in tutti i modi.
Stiamo in effetti parlando di un centravanti dotato già ora, nonostante sia ancora in via di formazione, di un buon fisico (alto 1,80 per una settantina di kg) e di un fiuto del gol incredibile.

Gouiri presenta una freddezza glaciale davanti al portiere e una cattiveria sotto porta che lo rendono difficilmente controllabile dai difensori avversari. Un’idea di quanto sia prolifico questo ragazzo possiamo farcela anche soltanto dando un’occhiata ad alcune sue statistiche con la maglia della nazionale francese: al suo esordio con la Under 17 contro il Belgio fece addirittura una cinquina!

Pochi mesi dopo, all’Europeo di categoria giocato in Croazia, arrivarono altri 9 gol in sole 5 presenze, mentre attualmente al Mondiale U17 in corso in India, ha chiuso la prima fase con 5 reti nelle prime tre partite del girone. Insomma, siamo chiaramente in presenza di un cobra dell’area di rigore!

VIDEO – DOPPIETTA DI AMINE GOUIRI IN FRANCIA-GIAPPONE, MONDIALE UNDER-17

Ma attenzione, non stiamo parlando del classico puntero bravo esclusivamente nei 16 metri conclusivi: Gouiri è capace di partecipare al gioco di squadra, potendo disporre di un buon passo e di una buona tecnica di base. Durante le sue partite lo si può vedere coprire molto bene il pallone, provare spesso lo scambio nello stretto con i compagni d’attacco e buttarsi dentro alla ricerca del gol.

Il ragazzo non ha ancora avuto la possibilità di esordire in partite ufficiali con i grandi del Lione, ma siamo sicuri che ne avrà presto l’occasione. Nel frattempo in estate ha avuto comunque modo di disputare alcune amichevoli con la squadra di mister Genesio, e ovviamente i gol non sono mancati.

VIDEO – AMINE GOUIRI, IL NUOVO GRIEZMANN

Tra questi vale la pena ricordare quello bellissimo realizzato a Celtic Park contro i biancoverdi, quando lanciato in profondità da Cornet si è fatto largo nella difesa scozzese con un controllo del pallone vellutato prima di infilare il portiere avversario con un rasoterra imparabile.

Questi lampi di classe non sono passati inosservati agli occhi delle big europee, che si stanno già muovendo su di lui. In particolare, sembra che il Real Madrid del suo idolo Benzema abbia chiesto informazioni, e chissà che un giorno non lo si possa davvero vedere con la maglia delle Merengues.

 

Amine Gouiri.
Nato a: Bourgoin-Jallieu. 16-02-2000.
Nazionalità: Francia.
Altezza: 1.80 m.
Peso: 72 kg.
Ruolo: Punta centrale.
Club: Olympic Lyonnais.
Scadenza: 30-06-2020.
NAZIONALE GIOVANILE
2016- Francia U-16. 11 Presenze, 4 Gol.
2016- Francia U-17. 13 Presenze, 19 Gol.

 

Scheda di Tommaso Fabretti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *