LO SCIOPERO NEL CALCIO ARGENTINO

Le conseguenze dello sciopero

 

Ci sono dei casi in cui lo sciopero può indebolire più gli operai che il loro diretto avversario

Lev Trotskij

“Sciopero” non è esattamente la prima parola che viene in mente quando si parla di calcio o di calciatori. Giornate di campionato saltate perché i club in blocco non sono scesi in campo si sono viste anche in Italia. Quanto accaduto, ad esempio, il 17 marzo 1996 o il 27 agosto 2011, però, non ha lasciato grande traccia nella memoria, sia per la breve durata che per il carattere vertenziale delle agitazioni, indette in tali occasioni dall’Associazione Italiana Calciatori.  Continue reading LO SCIOPERO NEL CALCIO ARGENTINO

LA BICICLETTA DI VITO CHIMENTI

All’epoca i centravanti avevano la pancetta, un paio di chiletti in più che si adagiavano placidi sulla maglia di lana. Giravano per le aree di rigore con il borsello e l’aria sconsolata dei ragionieri la domenica alla gita fuori porta, portavano baffi neri e folti da camionisti, gli immaginavi il calzino bianco immacolato sul mocassino nero a punta. Continue reading LA BICICLETTA DI VITO CHIMENTI

GIOVANNI LODETTI, L’ANGELO CUSTODE DI RIVERA

Mediano Lotta Continua. gregario ad personam di Gianni Rivera. Smilzo, due peli in testa, l’aria triste del ferroviere, soprannominato “Basletta”. Un appellativo dialettale d’altri tempi, in milanese è un vaso di legno per legumi, forse per via del mento aguzzo.  Continue reading GIOVANNI LODETTI, L’ANGELO CUSTODE DI RIVERA

PLAYOFF LEGA PRO: CALENDARIO E ACCOPPIAMENTI

Queste le date e gli accoppiamenti dei playoff Lega Pro 2016-17.

Continue reading PLAYOFF LEGA PRO: CALENDARIO E ACCOPPIAMENTI

THOMAS BERTHOLD, UN TEDESCO MOLTO ITALIANO

La parabola taroccata di Thomas Berthold ebbe un prezzo: 104 euro. Era il conto di un rimborso spese. Fasullo, si scoprì poi. Fu quello a fregare il figlio di Herr Junther Berthold, alto funzionario della Deutsche Bank di Francoforte.  Continue reading THOMAS BERTHOLD, UN TEDESCO MOLTO ITALIANO

UNA NOTTE AL PUB CON GEORGE BEST

George Best

 

Saranno state, che ne so, le due di notte. Potevano essere le due di notte? Diavolo che potevano. Saranno state le due di notte quando entrai nel bar. Il neon era acceso e si vedeva a miglia di distanza, ma anche se non avessero avuto il neon, quando sono le due di notte e hai sete, stai tranquillo che l’unico bar aperto nel giro di tre chilometri non te lo lasci scappare. Entrai, mi sedetti e ordinai da bere. Continue reading UNA NOTTE AL PUB CON GEORGE BEST

IL GENIO CRIMINALE DI ZLATAN IBRAHIMOVIC

Un genio criminale. Squarci di luce nel temporale. E lui è tuono, e lui è folgore. Zlatan in croato: oro. Luccica, ma è un brillare diabolico. Jack Nicholson in Shining, e l’Overlook Hotel è l’area di rigore avversaria. Continue reading IL GENIO CRIMINALE DI ZLATAN IBRAHIMOVIC

CHRISTIAN POULSEN, IL GRAN PROVOCATORE

poulsen tot

 

Fratelli d’Italia, l’Italia sputò. E si strinse unita a coorte, contro il Gran Provocatore.

Christian Poulsen fu marchiato dalla saliva di Francesco Totti a Euro 2004, umiliato e offeso dal gesto più antisportivo che ci sia. Continue reading CHRISTIAN POULSEN, IL GRAN PROVOCATORE